MICHELE BIKI PANITti
 

Pianista, Violinista e compositore Nato a Calcutta (India) nel 1978, ha iniziato gli studi musicali all'età di quattro anni con il pianoforte, seguito dal violino e dalla composizione, manifestando precocemente una spiccata spontaneità nel creare temi, sviluppati e concretizzati in seguito in ogni genere di musica: classica, leggera, per teatro, colonne sonore, per banda, ecc…

Ha conseguito i diplomi di Pianoforte, Violino, Composizione e Musica da camera presso il conservatorio S.Cecilia di Roma. 

Ha già pubblicato diversi brani come “Duo” per violino e pianoforte, “Klavier sonata”, “Ave Maria” per canto e pianoforte (ed. Berbèn); “Elegia” per sola arpa (Ed. Domani Musica); "The ring” sei quartetti d’archi, "Danzarèa" per voce recitante ed arpa (ed. Sideral) e depositato presso la S.I.A.E. più di cento composizioni, tra cui si citano le più significative: “Serenata per Archi”, “Concerto” per Pianoforte ed Orchestra d'Archi, “Marionette” per banda, “Introduzione e allegro” per Clarinetto, Archi e Percussioni, “Lux aeterna” per Coro ed Organo, “Sinfonia” per Orchestra, “Triplo Concerto”, “Sinfonia dei Salmi”, quartetti ecc..

La maggior parte delle sue composizioni sono state eseguite in varie località e importanti manifestazioni come: Università di Cosenza, Sala Casella di Roma, Istituto di Cultura Austriaco (su commissione del festival "Nuovi Spazi Musicali"), Sala Consiliare del Comune di Zeri, (Toscana), Sala delle Culture, Associazione culturale "Multimedia", concerti per l'A.G.I.M.U.S., teatri e chiese italiani.

L'orchestra di Radio-Sofia "Introduzione e allegro" e "Sinfonia" pubblicate da Rai Trade; la "Sinfonia" è stata trasmessa e replicata dalla Radio Vaticana.

Ha già al suo attivo i seguenti compact disc contenenti suoi brani: Puncta Nova (Rai Trade), The virtuoso violin (Sideral), Aria – The four seasons (Lead), Pachelbel, Panitti, Vivaldi (Lead), Onde sonore (Lead), Dopo la fine del mondo (Terre sommerse), Tre quartetti per archi (Sideral) MicroMega (Rai Trade).

Commissionata dalla Voice Groupe Antonio Corea di Seoul, su libretto di Woo Young Kang, ha composto un'opera lirica in tre atti dal titolo “J.S.A.”(Joint Security Area) che è stata rappresentata in prima mondiale a dicembre 2002 presso il teatro Orione di Roma. L'opera ha riscosso grande successo del pubblico e parere favorevole dei musicisti, tra i quali il M° Franco Mannino.

Per la regia di Camilla Cuparo, ha composto la colonna sonora per lo spettacolo teatrale "Tu dov'eri?", rappresentato presso il "Teatro Sette" di Roma.

I suoi brani vengono spesso utilizzati per la sonorizzazioni di immagini, sia per spot pubblicitari, sia per sigle televisive.

Ha trascritto e arrangiato vari brani per musiche da film, musical, musica leggera e, collaborato con la RAI per trasmissioni televisive.

Svolge un’intensa attività artistica collaborando con diversi gruppi da camera ed orchestre quali l’Orchestra del Teatro Marrucino, l’Orchestra dell’Ateneo di Chieti, l’Orchestra dell’OTLIS di Spoleto; la Nova Amadeus, l’Orchestra giovanile di Uto Ughi, l’OIC ecc.; in veste di pianista si è esibito in importanti sale da concerto italiane e tournee in Thailandia, Cina, Turchia, Tunisia.

All’attività di strumentista e compositore, affianca quella di organizzatore di manifestazioni culturali; è infatti Presidente dell’associazione l’Anello Musicale di Roma, nonchè fondatore della relativa orchestra e del quartetto d’archi “Spring Quartet”.

Compositore, violinista e pianista
Inviami un e-mail Realizzato con un Mac